Farina di granturco formenton nano di verni. Della Garfagnana, dalla Toscana e Italia

Vendita online di Farina di granturco formenton nano di verni. Della Garfagnana, della Toscana e Italia

Consegna in
24-48 ore
 

Farina di Granturco Formenton Nano di Verni

3.30
500 gr.
non disponibile
  • Realizzato in uno stabilimento che utilizza cereali e frutta a guscio
  • Macinazione a pietra
  • glutine

Quanto scritto per il Pignoletto a maggior ragione vale per il nano di Verni. Nel mondo di oggi parlare di “semplice” Farina a fronte di cotanta qualità è riduttivo, il Nano di Verni è uno degli infiniti tesori che i nostri progenitori ci hanno lasciato e che noi rischiamo di eliminare per sempre, ricordiamoci, lo dico in primis a me stesso, che con loro morirebbe anche una parte di noi. Scopriamo insieme l’aroma intenso ed il colore acceso di questa Farina, portandola sulle nostre tavole come un gioiello smarrito e ritrovato.

Uno dei patrimoni italiani è la straordinaria ricchezza della biodiversità che fortunatamente si sta rivalutando e proteggendo, il Nano di Verni è un eccellente esempio di varietà preziosa che nel corso dei secoli si è adattata alle caratteristiche dei terreni e dei microclimi locali. Si potrebbe definire l’ulteriore risorsa “extra quality” di un prodotto già “extra quality” largamente conosciuto ed apprezzato: l’8 File. Come le altre farine anche quella di granoturco è molto utilizzata nella cucina italiana, per il pane, i dolci, i biscotti, le impanature ecc. però la regina è sempre lei: la Polenta! Un alimento povero costituito dalla cottura di un impasto di sola farina ed acqua che ha sfamato milioni di persone ed è diventata una delle pietanze simbolo nelle Regioni del Nord Italia. Il sapore omogeneo con un leggerissimo retrogusto amarognolo ma sufficientemente neutro, la rende adatta ad accompagnare tantissimi piatti e condimenti.

  • INGREDIENTI  
  • COME GUSTARLO  
    Non si discutono i pur ottimi pane, dolci, biscotti, impanature … i bambini, ma anche le mamme, vanno matti soprattutto per i dolci … però quando sulla tavola arriva il tagliere con sopra la bionda semisfera dorata … beh è normale che tutti gli altri facciano un passo indietro perché la protagonista non può essere che lei: la Polenta! Piatto povero italiano era e piatto povero italiano è rimasto ma questo aspetto non ne ha minimamente intaccato il ruolo che da sempre le appartiene. Gli ingredienti sono immutabili: Farina Gialla e acqua … meno di così! A questi ingredienti non si può togliere nulla, si può soltanto aggiungere qualcosa affinché la Polenta, come Cenerentola, si trasformi e per una sera diventi la regina della tavola … ad esempio accompagnata ai nostri Formaggi od ai nostri Ragù.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere buoni sconto e offerte!
Non inviamo messaggi indesiderati. Solo alcune email all'anno
  • Indirizzo: Piazza G. Matteotti 63, 19038 Sarzana, La Spezia (Italia)
  • Email: info@dallagarfagnana.it
  • P.IVA: 01483530117
Made in Italy

Potrebbe anche piacerti